Società Botanica Italiana onlus

Associazione scientifica fondata nel 1888

Sezione Sarda

Novità dal Sezione Sarda

Ricordo della Professoressa Franca Valsecchi: la Donna, la Scienziata - sabato 9 marzo 2024 nel pomeriggio - Alghero

Commemorazione in memoria della Prof.ssa Franca Valsecchi, illustre botanica sarda scomparsa nel 2020.
Il Comune di Alghero, la Fondazione Alghero, l'Institut d'Estudis Catalans, l'Università di Sassari, la Società Botanica Italiana e l'Istituto Sardo di Scienze Lettere e Arti, insieme all'Università di Cagliari (Centro Conservazione Biodiversità e Orto Botanico), all'Università delle Tre Età di Alghero, alle associazioni WWF, Legambiente, Lipu, SardegAmbiente e Impressioni, e ai Barraccelli di Alghero, propongono una riflessione sulla Donna e la Scienziata, autrice di numerose pubblicazioni scientifiche di livello nazionale e internazionale e descrittrice di ben 17 specie vegetali nuove per la scienza.

A due interventi introduttivi sulla vicenda biografica e sul percorso scientifico seguiranno ampi spazi per contributi personali di qualche minuto, per cui chiediamo a chi volesse intervenire di comunicarlo a questa mail entro l'8 marzo.

L'accesso alla sala della Fondazione Alghero è invece libero e gratuito e non necessita di nessun preavviso. 

Vi aspettiamo numerose/i ad Alghero il prossimo 9 marzo.
Cordiali saluti, il Direttivo

Seminario "La biodiversità floristica e vegetazionale della Sardegna nord-occidentale"

Giovedì 15 febbraio alle ore 18 la Sezione Sarda della Società Botanica Italian e L'associazione SardegnAmbiente organizzano un seminario dal titolo "La biodiversità floristica e vegetazionale della Sardegna nord-occidentale" presso la sala conferenze della Parrocchia del SS Nome ad Alghero 

L'accesso è libero, siete tutte/i invitate/i a partecipare e a diffondere l'evento.

Il Direttivo

Giornata Mondiale delle Zone Umide

Gentili Socie/i, 
in occasione della Giornata Mondiale delle Zone Umide, la sezione Sarda della Società Botanica Italiana vi invita a partecipare ai seguenti eventi, dei quali vi inviamo allegate le locandine per le informazioni di dettaglio:

- nel pomeriggio di venerdì 2 febbraio con Legambiente regionale, l'Università di Cagliari e altri partner locali e regionali, la nostra sezione è impegnata presso la Mediateca del Mediterraneo a Cagliari nel convegno "La Laguna di Santa Gilla, paesaggi mobili tra terra e mare";

sabato 3 febbraio durante tutta la giornata saremo coinvolti a San Teodoro, insieme all'amministrazione Comunale, Università di Sassari, AMP Tavolara e CNR, per un seminario al mattino e visita alle zone umide costiere nel pomeriggio;

- sempre sabato 3 febbraio al mattino, presso lo Stagno di Platamona (Sorso), insieme al CEAS locale e alla sezione sassarese di Legambiente organizziamo un'attività sul campo dal titolo "Una mattina allo Stagno di Platamona".

Sarà quindi un week end ricco di iniziative molto variegate per programmi e localizzazione geografica, che vi chiediamo di divulgare anche ad amici e conoscenti appassionati di ambiente e discipline botaniche.

Augurandoci di incontrarvi numerose/i nel fine settimana, vi salutiamo cordialmente, 
il Direttivo

Seminario - Ecologia e conservazione della flora vascolare della Sardegna: dalla teoria alla pratica

Il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente dell'Università degli Studi di Cagliari, in collaborazione con il Centro Conservazione Biodiversità dell'Università di Cagliari e la sezione sarda della Società Botanica Italiana, organizzano per il pomeriggio del 18 GENNAIO un Seminario dal titolo “Ecologia e conservazione della flora vascolare della Sardegna: dalla teoria alla pratica”.

Attività Sociali 2024

Attività Sociali 2024

Vedi tutte

Agenda della Sezione Sarda